Il progetto:

Il progetto si chiama “To be free”, è alla sua V edizione e quest'anno è stato dedicato alla prevenzione della malattie sessualmente trasmissibili; hanno collaborato il Consultorio Adolescenti, il Dipartimento di Prevenzione e il SerD Oderzo, gli Istituti ISISS “Scarpa” di Oderzo e Motta di Livenza e ISIS “A. V. Obici” di Oderzo. 

Il progetto sarà presentato sabato 14 aprile alle ore 9,00 presso The Nice Place di Oderzo.

Leggi l'articolo di www.trevisotoday.it

Attività previste:

Attività di selezione (staff ULSS2) in orario scolastico, attività formativa (staff ULSS2) sia in orario scolastico che pomeridiano, interventi dei peer (supervisione staff ULSS2) nelle classi in orario scolastico, restituzione dei peer (supervisione staff ULSS2) in orario sia scolastico che extrascolastico. Le attività formative e di restituzione si svolgeranno in sedi diverse e gli alunni coinvolti le raggiungeranno con mezzi propri previo consenso dei genitori.